Villasimius

Guida turistica Villasimius

Villasimius è una delle località più belle e più famose della Sardegna, conosciuta soprattutto per il mare e le spiagge di tale bellezza che non hanno nulla da invidiare a quelle di lidi esotici e lontani.

Il territorio di Villasimius è costellato da spiagge sabbiose, calette e insenature da scoprire, magari via mare, strapiombi, golfi e isole selvagge. Un'area tutelata dall'istituzione dell'area arina protetta di Capo Carbonara.

Una vacanza a Villasimius è strettamente legata alla natura. La località è ricca di tradizioni antiche radicate, mestieri, sagre ed anche siti archeologici di notevole interesse.
Lungo le coste di Villasiumius si possono osservare ancora oggi le torri d'avvistamento di un tempo.

Fra i punti di interesse di Villasiumius da vedere la Fortezza Vecchia, oggi museo archeologico, la torre di Porto Giunco risale al XVI secolo, il faro dell'Isola dei Cavoli.

Belle le sagre tradizionali locali: la sagra della Madonna del Naufrago prevede una processione la terza domenica di luglio fino all'isola dei Cavoli molto suggestiva; la sagra di Santa Maria è la prima settimana di settembre con musica e carri addobbati; la Sagra di San Raffaele è il 24 ottobre e regala fuochi d'artificio, canti e balli tradizionali.

Guide Correlate
Altre località che potrebbero interessarti