Affittasi casa al mare San Pietro in Bevagna (TA)

  • Numero occupanti6
  • Letti singoli1
  • Letti doppi2
  • Camere letto1
  • Locali3
  • Bagni1
  • TipologiaAppartamento
  • Riferimento1050995

Ad ottimi prezzi affittasi a 600 mt dal mare a San Pietro in Bevagna (TA), alloggio di cucina, cucinino, bagno, 2 camere da letto e piccola veranda, e 2 minialloggi di camera cucina e bagno, tutti con parcheggio auto a partire da Giugno,Luglio, Agosto e Settembre 2014. Prezzi concordati direttamente in base al nr persone.Chiamare direttamente

Servizi

  • Cucina
  • Parcheggio
  • Terrazza / Balcone

Caratteristiche

  • Per famiglie e bambini

Attività

  • Spiaggia

Distanze principali da luoghi più vicini

  • Aeroporto: Brindisi a 30km
  • Spiaggia: San Pietro in Bevagna a 600m
  • Stazione ferroviaria: Francavilla a 10km
  • Casello autostradale: Taranto a 60km

Tariffa Standard


Per notte Giorno d'ingresso
50 € Qualsiasi
Questa proprietà ancora non è stata valutata. Puoi essere tu il primo a valutarla!

Verifica disponibilità e prezzi

Attendere...
Maddalena

Maddalena

  • Lingue:
 Affitta in sicurezza

Prenota la tua vacanza in sicurezza. Segui i nostri consigli ed evita le truffe.Scopri di più

Trova la tua casa vacanza in completa serenità
Le nostre regole d'oro per evitare le truffe

Case vacanza, i consigli da seguire per evitare le truffe.

Spesso si sente parlare di truffe su internet nel settore delle locazioni: immobili inesistenti, case messe in affitto senza il consenso del legittimo proprietario, abitazioni spacciate come "regge" e rivelatisi dei tuguri veri e propri. Sono tante e varie le possibilità di incappare in brutte disavventure che possono rendere amara una vacanza, ed è bene muoversi con attenzione.

Casevacanza.it nasce per facilitare le relazioni tra le parti: il processo di locazione resta responsabilità del proprietario inserzionista e del locatario, ma lavoriamo affinché si riducano i problemi e le possibilità di truffe ai danni dei cittadini.

Abbiamo sviluppato un sistema per riconoscere possibili truffe prima di pubblicare gli annunci e verifichiamo attentamente tutte le segnalazioni dei nostri locatari riguardo a comportamenti scorretti dei proprietari, ma è sempre bene prestare la massima attenzione per realizzare una locazione tra privati senza incorrere in brutte esperienze.

Ti raccomandiamo quindi di SEGUIRE ATTENTAMENTE questi consigli:

  • Non esiste un unico sistema per scovare un truffatore. Usa sempre il buon senso, a maggior ragione con chi non conosci: i "professionisti della truffa", ladri e disonesti che approfittano della buona fede altrui, sono più o meno esperti nell'arte dell'inganno, non riuscendo a fare altro nella vita.
  • Diffida di alloggi con prezzo molto basso e fotografie spettacolari. Bisogna essere realisti e confrontare i prezzi di immobili simili per essere sicuri che il prezzo indicato sia "giusto"
  • Verifica le foto della casa. Fatti mandare foto interne ed esterne dell'immobile se non sono sufficienti quelle dell'annuncio.
  • Controlla la data di iscrizione (mese e anno) su CaseVacanza.it dell'inserzionista. Inserzionisti più "anziani" sarebbero già stati bloccati se truffatori.
  • Richiedi all'inserzionista tutti i suoi dati completi (Telefono fisso verificato, telefono mobile verificato, nome e cognome etc.): è obbligato a darteli. Bisogna avere una ragionevole certezza dell'identità della persona. Generalmente il proprietario truffatore usa un nome di fantasia e lavora per imprese senza referenze. Idem per l'alloggio, chiedi via e numero. Verifica che la casa "esista", puoi, per esempio, usare il servizio Street View di Google Maps. Se non te li vuole fornire o perde tempo, diffida di lui.
  • Prima di fare un bonifico bancario assicurati che l'annuncio e l'annunciante offrano garanzie sufficienti. Se l'IBAN o il conto corrente del proprietario risultano all'estero (è molto semplice verificarlo, controlla le prime 2 lettere) e la casa in Italia, diffida dell'annuncio, potrebbe essere una truffa. Perchè avere un conto all'estero quando l'immobile è in Italia? La forma di pagamento per mezzo della carta di credito offre maggiori garanzie.
  • Diffida se ti chiedono di fare il pagamento attraverso Postepay, Cartalis, Western Union, MoneyGram, o carte prepagate. Il bonifico bancario è più sicuro poiché si ha traccia di tutta la transazione.
  • Richiedi al proprietario una fotocopia della carta d'identità per i due lati o il passaporto. Per essere ancora più sicuro puoi richiedere la visura catastale dove è iscritto l'alloggio. Se lui è il proprietario si vedrà il suo nome nella visura del registro. Se ti dice che è in viaggio all'estero e non te lo può inviare, diffida di lui.
  • Non rivelare mai nessun dato personale o numero del conto corrente che non siano direttamente legati e necessari per realizzare il contratto di locazione dell'alloggio.
  • Diffida se il proprietario ti dice che è in viaggio o in vacanza e che quando voi arriverete sul posto lui o chi per lui sarà lì ad aspettarvi.
  • È conveniente chiedere all'annunciante un contratto firmato con tutti i suoi dati. Puoi fornirgliene uno attraverso CaseVacanza.it nella sezione relativa ai modelli contrattuali.
  • Conserva tutta la corrispondenza per posta elettronica e messaggi.
  • Diffida se l'inserzionista non vuole darti un numero di telefono fisso o se non risponde mai.

Segnalaci tutte le possibili e potenziali truffe utilizzando l'apposito form sul sito oppure scrivendoci a info@casevacanza.it

SEI STATO VITTIMA DI UNA TRUFFA ONLINE? Sporgi immediata denuncia alla polizia postale
https://www.denunceviaweb.poliziadistato.it/polposta/wfintro.aspx
Annunci Simili
 
Noleggio auto ai prezzi migliori garantiti!
Caricamento...