Appartamento In Borgo Medioevale

Fiumefreddo Bruzio

 -  Centro a 200 m APPARTAMENTO

Verifica Prezzo e Disponibilità


Pagamento con Visa, MasterCard o PostePay

Prenota Sicuro con la Garanzia Antitruffa

Attendere...
17 persone hanno visto questo annuncio nell'ultima settimana. Prenota Ora!
Laura C.

Laura C.

Iscritto da:
Maggio 2013
  • Lingue:
  • Tasso di Risposta: 67%
  • Velocità di Risposta: entro un giorno
  Prenotando online su CaseVacanza.it sei al sicuro!
  • Come funziona la prenotazione online?

    Con la prenotazione online si può prenotare un alloggio, effettuando con carta di credito il pagamento dell'anticipo direttamente sul sito. Questo pagamento è sicuro e coperto da Garanzia Antifrode.

  • Cos’è la Garanzia Antifrode?

    L'importo che hai pagato online, in fase di prenotazione, è al sicuro. Solo in seguito al tuo check-in i soldi verranno versati al proprietario. Quindi, in caso di frode e/o annullamento entro i termini, la somma ti verrà restituita.

  • Come prenoto in totale sicurezza?

    Per essere garantito devi effettuare il pagamento direttamente sul nostro sito, tramite la nostra piattaforma di prenotazione. Non possiamo proteggere pagamenti effettuati offline, al di fuori dei nostri sistemi.

  • Se non posso entrare nell’alloggio?

    Dovrai contattarci entro le 24 ore successive alla data del check-in indicata nella conferma di prenotazione. In caso di alloggio non esistente o non accessibile, ti verranno restituiti i soldi anticipati online.

Se il proprietario ti invita a fare il pagamento fuori dalla piattaforma,
prima della conferma della prenotazione, segnalacelo.
Per dubbi o domande puoi scriverci a info@casevacanza.it o chiamaci al (+39)02/37058201
  • Riferimento
    1606161
  • Tipologia
    Appartamento
  • Superficie (m²)
    60

  • Occupanti
    5
  • Letti Doppi
    1
  • Letti Singoli
    3
  • Camere letto
    2
  • Locali
    3
  • Bagni
    1
Dettagli

Servizi
  • Cucina
  • Lavatrice

Attività
  • Spiaggia
VISUALIZZA LUOGHI DI INTERESSE

Descrizione Appartamento in borgo medioevale

Appartamento sito al primo piano dell’edificio ex Ospedale: soggiorno con divano letto, cucina abitabile attrezzata e dotata dei principali elettrodomestici, 1 cameretta, per un totale di 4 posti letto, 1 bagno con box doccia e lavatrice. Due piccoli balconcini affacciano sul giardino interno. Servizio biancheria. Riscaldamento con stufa per i soggiorni invernali.


Consigli e attività

PERCORSO SALVATORE FIUME



Fiumefreddo Bruzio è un borgo di origine medievale, in parte cinto di opere murarie di ascendenza araba. Dai numerosi belvedere, si gode una splendida vista a perdita d’occhio sulla costa tirrenica.
Degni di nota:
- i palazzi Pignatelli, Zupi e Lazzarone, la porta Orientale e la porta le Golette
Da visitare:
-la Chiesa del Carmine
-l’Oratorio dell’Addolorata
-la Chiesa di S. Francesco di Paola con il sepolcro seicentesco dei Della Valle-Alarçon Mendoza
-la Chiesa di Santa Chiara che racchiude la tela di Francesco Solimena San Nicola di Bari salva il fanciullo coppiere,
-la Chiesa Madre di Santa Maria con la Madonna col Bambino in trono (1552) di Pietro Negroni
-il Castello Della Valle
-a tre chilometri dal paese, il duecentesco monastero di Fonte Laurato



Questo borgo settecentesco, a circa 200 metri di quota su una rupe a picco tra due valloni, affascinò il noto pittore Salvatore Fiume, nato a Comiso nel 1915 e scomparso nel 1997, che lo elesse luogo ideale in cui trascorrere l’estate.
Qui trovò terreno fertile anche il suo genio artistico di cui permangono significative tracce:
-La ragazza del surf, scultura bronzea ubicata in largo Torretta,
-La ruota della Fortuna, scultura bronzea in largo La Rupe,
-la decorazione della volta della Chiesa di San Rocco raffigurante il Santo che soccorre la popolazione vittima della peste e
-gli affreschi realizzati negli anni ’70 nel Castello Della Valle di Fiumefreddo.




PERCORSO ARTE & CULTURA



In un raggio di circa 50 chilometri, ecco alcuni tra i meno noti, seppur splendidi, borghi antichi della Calabria….



Lungo la costiera verso nord……..



PAOLA, importante centro in epoca romana, fu patria di san Francesco di Paola (). Da vedere la porta di S. Francesco, la chiesa barocca della Madonna di Montevergine, la chiesetta dell’Addolorata, la chiesa della Madonna del Rosario, la chiesa di S. Agostino, la Chiesa Madre o della SS. Annunziata e il Santuario di San Francesco.

GUARDIA PIEMONTESE dove, ai tempi di Federico di Svevia, si stabilirono gruppi di Valdesi profughi dalle valli del Piemonte. Con la lingua occitana, un notevole patrimonio di poesia popolare e interessanti costumi femminili, rappresenta una delle più interessanti isole etnico-linguistiche dell’Italia meridionale. Di particolare rilevanza artistica, i vicoli del Manque, la porta del Sangue, in memoria dello sterminio del 1561 e la parrocchiale di S. Andrea Apostolo.



BELVEDERE MARITTIMO borgo di origini molto antiche a 150 metri di altitudine. Degni di nota la chiesa di S. Maria del Popolo, la chiesa dei Cappuccini, la Chiesa del Crocifisso, la Chiesa di Santa Maria delle Grazie e il Castello di origine normanna con muraglione e due torri cilindriche.



DIAMANTE “il paese dipinto” con ben 150 affreschi in vicoli e strade. Notevole la chiesa dell’Immacolata Concezione.



MARCELLINA importante sito archeologico risalente all’epoca dei Lucani.



Lungo la costiera verso sud…………..



LONGOBARDI, sito a circa 300 metri di altitudine su uno sperone con vista verso il mare, fu fondato appunto dai Longobardi al tempo di Liutprando. Degne di nota la chiesa di S. Francesco da Paola e la chiesa di S. Domenica.



BELMONTE CALABRO prende il nome da Dragone de Beaumont, maresciallo a servizio di Carlo d’Angiò, che lo fondò nel 1270. Di particolare interesse storico, il Castello (secolo XII), il Palazzo del Giudice, il Palazzo Ravaschieri, la Chiesetta del Purgatorio, il Convento dei Cappuccini, la Chiesa di Santa Maria Assunta, la Chiesa del Carmine e la Chiesa di Santa Maria dei Greci.



AMANTEA il cui nome deriva dal saraceno Al-Manthià che significa La Rocca o La Fortezza.
Da vedere i resti del Castello Angioino (XIII sec.), la Chiesa e Convento di San Bernardino da Siena, l’Oratorio della Confraternita dei Nobili (XVI sec.), il palazzo delle Clarisse.



Nell’entroterra:



LAGO, base per interessanti escursioni naturalistiche a circa 500 metri di altitudine. Da visitare la chiesa dell’Annunziata, la chiesa di S. Nicola e la chiesa di S. Maria del Soccorso.



MORANO CALABRO, borgo medievale in fantastica posizione scenografica, propone al visitatore la Chiesa di S. Bernardino, la Collegiata della Maddalena, la Collegiata dei Ss. Pietro e Paolo e la Chiesa del Purgatorio.



MALVITO, importante presidio longobardo e successiva sede vescovile. Cittadella fortificata dominata dal Castello longobardo-normanno che nel 1057 funse da base operativa per Roberto il Guiscardo. Notevole anche la Chiesetta della Schiavonea di origini bizantine e l’area archeologica di Pauciuri, una piccola Pompei calabrese, con resti romani e bizantini.



ALTOMONTE, borgo a 500 metri d’altitudine, con una vista unica sui monti dei Parchi del Pollino e della Sila. Notevoli la chiesa di S. Maria della Consolazione abbellita dalle opere di Simone Martini oggi conservate nel Museo Civico, la Chiesa di San Francesco di Paola, la Chiesa di San Giacomo, la Torre Normanna e il Castello del Principe.



SAN MARCO ARGENTANO, cittadella di origine medievale caratterizzata dai Mairi monumenti di età normanna e sveva. Da visitare l’ex cattedrale di S. Giovanni Battista (o Cattedrale di San Nicola) con annessa cripta e la Torre Normanna e, a 4 chilometri dal centro, l’Abbazia di S. Maria della Matina.




…e per chi non può fare a meno di vedere come si esprimeva il genio artistico 13.000 anni fa….



La grotta del Romito, nell’entroterra settentrionale (per raggiungere questa meta occorrono circa due ore di macchina), ospita il Bos primigenius, il graffito lungo un metro e venti raffigurante un toro preistorico, splendido esempio di arte paleolitica. E già che si è giunti qui, vale la pena fare un salto a Papasidero….




MUSEUMS



ALTOMONTE (CS) : Museo Civico
COSENZA: Galleria Nazionale di Cosenza, Museo Civico Archeologico, Museo all’aperto (arte del XX secolo)
LAMEZIA TERME (Cz): Museo Archeologico del Lametino
RENDE (CS): Museo Civico



PERCORSO BENESSERE



E…. a meno di un’ora di macchina ….



a sud…



le TERME DI CARONTE nei pressi di Lamezia



Stazione termale situata in una zona verde e tranquilla a circa 250 metri d’altitudine. Dalle sorgenti Caronte (39,4° C) e S. Elia (23° C) sgorgano acque termominerali sulfuree solfato-alcalino-terrose-iodiche-arsenicali impiegate per bagni, fanghi, inalazioni, irrigazioni e nebulizzazioni. Indicate per la cura delle malattie del ricambio, dell’apparato respiratorio, della pelle, nelle affezioni reumatiche, ginecologiche, dell’apparato digerente e di quello cardio-circolatorio.




a nord…..



le TERME LUIGIANE nei pressi di Guardia Piemontese



Fonti già note fin dall’antichità, devono il nome a Luigi di Borbone, conte dell’Aquila. Nei due stabilimenti, S. Francesco e Thermae Novae, le acque, salso-bromo-iodiche sulfuree provenienti da cinque sorgenti, di cui tre ipertermali a 45 e 48°C, una fredda a 18°C e una potabile fredda a 15°C, vengono utilizzate per fanghi, bagni, irrigazioni e aerosol. Particolarmente idonee per la cura delle malattie artritiche, reumatiche, nella sordità rinogena, nelle affezioni croniche dell’apparato respiratorio, nelle malattie del ricambio, in quelle ginecologiche e dermatologiche. Le terme sono convenzionate con le ASL e con molti Enti nazionali. Sono presenti anche centro fisioterapico, palestra e beauty center.



PERCORSO NATURA



…..per gli appassionati di rarità naturalistiche, rafting, trekking, sci di fondo……



Il LAGO DELL’ANGITOLA, oasi WWF protetta di 300 ettari nei pressi di Pizzo Calabro. Zona umida, ricca di acquitrini, con flora e fauna di importanza internazionale. Vi sostano diversi uccelli migratori, tra cui l’airone bianco Maire. Possibilità di visite guidate in loco.



La SILA, altopiano divenuto Parco Nazionale della Sila (circa 74.000 ettari) nel 2002, è una delle zone più suggestive della penisola con meravigliose foreste e pascoli soleggiati. Nei mesi di July e August, la temperatura massima è di 20° C. E’ di notevole interesse naturalistico l’estesa presenza di pini larici secolari che raggiungono oltre i 40 metri di altezza. D’inverno è meta ideale per gli amanti dello sci di fondo, in primavera, autunno e estate offre infinite possibilità per la pratica del trekking in una natura incontaminata.



E’ possibile praticare il rafting nel fiume Lao, tra il Pollino e l’Orsomarso.



Per una mezza giornata di trekking in primavera e autunno, la meta ideale è Cozzo Grassullo, a sud di Amantea.




….per i fan del diving…..



L’Oasi WWF blu ISCA è un tratto di mare prospiciente l’estremità meridionale della catena costiera tra Amantea e Belmonte Calabro. I meravigliosi fondali raggiungono la profondità massima di 25 metri.




(CURIOSITA’ (fiere & folklore)



WhenWhereFestival
1 - 4 Mai Paola S. Francesco da Paola
1 MaiCamoli (Amantea)Popolare
3 MaiAmanteaCrocifisso
8 MaiFiumefreddo MarinaS. Michele
11 MaiSerra AielloMadonna Addolorata
17 MaiBelmonte MarinaS. Pasquale
22 MaiFiumefreddo MarinaS. Rita
13 JuneAmanteaS. Antonio
13 JuneCletoS. Antonio
13 JuneLongobardi MarinaS. Antonio
24 JuneAmantea S. Giovanni
2 JulyS. PietroMadonna delle Grazie
16 JulyTerratiS. Marina
16 JulyBelmonteMadonna del Carmine
24 JulyAmantea (Colonci)S. Elia
26 JulyMirabella (Campora)S. Anna
1/13 August PauciuriSagra del Pomodoro
5 AugustLagoMadonna dei Monti
9 AugustS. Biase (Fiumefreddo)Emigrante
15 AugustBadia (Fiumefreddo)Madonna dell’Assunta
16 AugustAmanteaS. Rocco
16 AugustFiumefreddoS. Rocco
16/17 AugustVaditariEmigrante
24 AugustS. Pietro in AmanteaS. Bartolo
The last Sunday in AugustFiumefreddoMadonna del Carmine
2 SeptemberCamporaS. Francesco
7 SeptemberLagoMadonna delle Grazie
28/29 SeptemberMalvitoPatronale
29 SeptemberGallo (Amantea)S. Michele
4 October Vasci (Lago)S. Francesco
11 NovemberSerra d’AielloS. Martino
8 DecemberFiumefreddoImmacolata




Questa proprietà ancora non è stata valutata.
Puoi essere tu il primo a valutarla!
Registrati per telefonare al proprietario