Area turisti
Pubblica Gratis
Aggius
In qualsiasi momento
Ospiti

Case Vacanze e Appartamenti a Aggius in affitto

2 annunci "Case Vacanze e Appartamenti a Aggius in affitto"
Villa tra mare e montagna

Villa tra mare e montagna

Casa
8 ospiti / 4 camere da letto
Aggius, Provincia di Olbia-Tempio, Italia
da 50 € per notte
Lu Palazzeddu: Tipico palazzetto gallurese in centro storico

Lu Palazzeddu: Tipico palazzetto gallurese in centro storico

Appartamento
4 ospiti / 2 camere da letto
Aggius, Provincia di Olbia-Tempio, Italia
da 120 € per notte

Vuoi ampliare la tua ricerca?

Trova le migliori offerte nei dintorni:

Il Mulino di Arzachena, la casa vicino alla Costa Smeralda

Il Mulino di Arzachena, la casa vicino alla Costa Smeralda

Casale
3 ospiti / 1 camera da letto
Arzachena, Provincia di Olbia-Tempio, Italia
da 90 € per notte
APPARTAMENTO INDIPENDENTE IN VILLA

APPARTAMENTO INDIPENDENTE IN VILLA

Appartamento
6 ospiti / 2 camere da letto
Aglientu, Provincia di Olbia-Tempio, Italia
da 45 € per notte
Grazioso bilocale in elegante residence fronte mare

Grazioso bilocale in elegante residence fronte mare

Appartamento
4 ospiti / 1 camera da letto
La Maddalena, Isola Maddalena, Italia
da 65 € per notte
Vedi tutte le offerte

Cosa fare, cosa vedere: consigli per visitare Aggius

«Se tu e gli altri quattro veramente mi amate, rapitemi stanotte, e portatemi ad Aggius; e fatemi una capanna in un bosco di roveri là sul Tummonsora, ch’io veda il golfo e tutto il lido insino alla Maddalena, e ch’io sia svegliato ogni alba dal Gallo di Gallura…». Così scriveva Gabriele D’Annunzio nel 1928, agli amici del Coro di Aggius, tanto era il suo struggimento per il paesaggio della Gallura. Chi si affaccia alla soglia della valle della Luna (o piana dei Grandi Sassi), nel territorio di Aggius, resta ammutolito di fronte a un’immensa piana traversata da crinali di creste granitiche che a seconda delle ore del giorno assumono sfumature che vanno dal grigio al rosa. Sono i graniti dalle forme bizzarramente scolpite, nelle quali, fin dall’inizio dei tempi, l’uomo ha voluto riconoscere volti, sagome, animali, divinità. E accanto a essi ha abitato. Ma i villaggi, come Aggius, sono un’eccezione. In passato controllavano territori vastissimi. L’isolamento, la distanza dalle città, lo scarso controllo delle forze dell’ordine stimolò sempre il senso di indipendenza e di ribellione a spese dei dominatori di turno, ora i pisani, ora i genovesi, ora gli Aragonesi, ora i Savoia. Aggius vanta primati poco stimabili come, nel Seicento, l’essere un formidabile covo di falsari con propria ‘zecca’, o come la durata - quasi un secolo - di dilanianti faide fra famiglie locali. La più famosa, quella fra i Mamia e i Vasa, ispirò lo scrittore Enrico Costa per il romanzo Il muto di Gallura. La memoria storica dell’antico borgo e delle sue passionali vicende sono conservate nel Museo etnografico Oliva Carta Cannas. L’abitato offre al visitatore la semplicità e il rigore delle solide case in granito. LA VALLE DELLA LUNA Il nome evoca lo spettacolo inconsueto di un’arida distesa di pietrame dalle forme contorte. I ‘Grandi Sassi’ sono innumerevoli enormi ammassi rocciosi che emergono dal terreno piatto, formatisi in conseguenza del glacialismo quaternario e poi modellati dagli agenti atmosferici. Negli interstizi fra le pietraie si formano acquitrini con una vegetazione erbacea dalle stupende fioriture primaverili, spesso di origine endemica. Non mancano, oltre alle pietre, anche i boschi di sughere, i pascoli e la macchia di differente bellezza a seconda delle stagioni.

Da non perdere ad Aggius

Lavorazioni e tradizioni Ad Aggius è viva e radicata l’arte della tessitura, che dà luogo in particolare a coloratissimi tappeti di lana realizzati secondo metodi artigianali, così come viva è la tradizione del canto popolare, uno dei rari in cui in Sardegna è inserita la polifonia. La cucina locale La suppa cuata è la tipica zuppa gallurese a base di pane raffermo, formaggio, prezzemolo e brodo di carne bovina o ovina. Fra gli altri piatti tipici oltre ai ciusoni (gnocchetti sardi al sugo) si deve citare la mazza frissa, a base di panna, farina di grano duro e sale. Era un alimento serale, destinato ai giovani in età di matrimonio perché si riteneva che favorisse sogni premonitori.

Informazioni utili per visitare Aggius

Metri 515 • Abitanti 1523 • Olbia 51 km • Ecotour da Olbia autobus (Arst, linee 602 e 9319 con cambio a Tempio, www.arst.sardegna.it) • Info Coop. Agios, presso museo, via Monti di Lizu 6, tel. 079621029-3494533208, www.museodiaggius.it - www.comuneaggius.gov.it

Quanto costano le case vacanze a Aggius?

I prezzi delle case vacanza variano molto in base al periodo dell'anno scelto. Il prezzo più basso di un affitto vacanze a Aggius è di 20 € per notte, il prezzo medio si aggira invece intorno a 90 € a notte.

Posso portare il mio cane in casa vacanza a Aggius?

A Aggius puoi trovare 4 case vacanza e appartamenti che accettano animali.

image-tag