Area turisti
Pubblica Gratis
Varese Ligure
In qualsiasi momento
Ospiti

Case Vacanze e Appartamenti a Varese Ligure in affitto

1 annunci "Case Vacanze e Appartamenti a Varese Ligure in affitto"
Casa in mezzo al verde con piscina e ampio prato

Casa in mezzo al verde con piscina e ampio prato

Casa
4 ospiti / 2 camere da letto
Varese ligure, Provincia della Spezia, Italia
da 100 € per notte

Vuoi ampliare la tua ricerca?

Trova le migliori offerte nei dintorni:

Villa semindipendente con giardino privato

Villa semindipendente con giardino privato

Casa
8 ospiti / 3 camere da letto
Bonassola, Provincia della Spezia, Italia
da 95 € per notte
Villetta con piscina e giardino

Villetta con piscina e giardino

Casa
4 ospiti / 2 camere da letto
Vezzano Ligure, Provincia della Spezia, Italia
da 160 € per notte
Delizioso appartamento fronte mare nel borgo antico

Delizioso appartamento fronte mare nel borgo antico

Appartamento
5 ospiti / 1 camera da letto
Portovenere, Portovenere, Italia
da 150 € per notte
Vedi tutte le offerte

Cosa fare, cosa vedere: consigli per visitare Varese Ligure

Varese Ligure è un borgo ‘di fondazione’. Lo vollero fra la fine del XIII e l’inizio del XIV secolo i Fieschi, potente famiglia genovese, «facendo ordine che a tutti coloro a’ quali piacesse il venirvi ad habitare, sarebbe dato luogo da fabricarsi una casa». A Varese si incrociavano le vie fra la costa ligure e la Pianura Padana, forse di origine romana, molto usate nel medioevo. Lunghe e cariche carovane di muli provenienti da Sestri Levante puntavano al passo di Cento Croci e alla valle del Taro. Varese Ligure era centro di commercio e di scambio. Le case strette e compatte assicuravano la difesa esattamente come, nel Far West, le carovane si disponevano in cerchio per respingere gli assalti degli indiani.  In più, a maggior protezione, c’era un fossato, oggi colmato, e una murata, oggi abbattuta. Basta una passeggiata sotto i portici, partendo da piazza Castello, per notare l’originalità urbanistica, il selciato originario, la scansione degli accessi ai fondachi dove si ricoveravano le mercanzie, la continuità del caseggiato interrotta, sul lato sud, dalla porta monumentale. Insomma, per continuare il paragone con l’ovest americano, Varese Ligure aveva tutte le caratteristiche della ‘nuova frontiera’, da colonizzare a vantaggio dei commerci e del potente di turno.  Un’altra caratteristica fu che le case si dovettero «edificare tutte in un certo assegnato tempo, senza graticci e legnami, ma murate e tutte l’una come l’altra». Insomma un progetto edilizio coerente che diede vita a questo insediamento di forma circolare con l’aggiunta sul lato nord della mole del castello. Le fortune mercantili resero poi necessario un secondo borgo esterno, ma meno condizionato. LE FRAZIONI DI VARESE LIGURE Dopo la visita del borgo si può consigliare un giro nel territorio, fra le 16 località che assieme al capoluogo compongono il comune di Varese Ligure. Piccoli nuclei, allungati o raggruppati sulle groppe di questa parte terminale della val di Vara come Montale, Costola, Salino, Teviggio, Caranza, Scrutabò, Comuneglia. Quest’ultima frazione ricorda le ‘comunaglie’, molto diffuse nel Levante ligure, ovvero le terre di uso comunitario di ascendenza medievale per il pascolo e il taglio del legno.

Da non perdere a Varese Ligure

Borgo Rotondo Ha un impianto circolare, chiuso da una cortina di case con portico sul fronte interno, il vano adibito a magazzino e l’andito con la scala che comunica con l’abitazione del piano superiore. Corzetti e tomaxelle I primi sono cerchi di pasta, tradizionalmente decorati con un motivo impresso da uno stampino in legno, e conditi con pesto o con sugo di pinoli; le tomaxelle sono involtini di carne con ripieno di carne e funghi secchi e cotte nel sugo di pomodoro. Castello Summa materiale della storia del paese: nato con i Fieschi; preso nel 1435 dal Piccinino, che vi eresse la torre più alta; passato ai Landi piacentini, nel 1472, che vi aggiunsero l’altra torre circolare; infine, dal 1547, sede del podestà genovese.

Informazioni utili per visitare Varese Ligure

Metri 353 • Abitanti 2059 • La Spezia 54 km • Ecotour Treno fino a Sestri Levante
(www.trenitalia.com), da qui autobus (Atp, linea 50, www.atpesercizio.it) • Info Pro Loco,
piazza Castello1, tel. 0187842094, www.comune.vareseligure.sp.it

Quanto costano le case vacanze a Varese Ligure?

Una casa vacanza a Varese Ligure è in media più economica di altre soluzioni vacanze. I prezzi medi si aggirano su 153 € a notte. Scegliendo il periodo giusto puoi trovare addirittura case vacanza a partire da 54 €.

Posso portare il mio cane in casa vacanza a Varese Ligure?

Se viaggi con il tuo cane, prima di prenotare una casa vacanza assicurati che il proprietario accetti animali in casa. A Varese Ligure, ad esempio, puoi trovare 16 strutture pronte ad accettare il tuo amico a quattro zampe.

image-tag