Cosa fare, cosa vedere: consigli per visitare Provincia di Savona

Savona e i suoi dintorni offrono numerosissime alternative adatte per una vacanza fra mare e montagna. Interessanti spiagge, di sabbia o di roccia, si alternano a paesaggi di elevato valore naturalistico, borghi antichi e testimonianze archeologiche.

Le spiagge della provincia savonese

Alcune fra le località di mare più importanti della Liguria si trovano nella provincia di Savona. Albenga, Alassio, Pietra Ligure, Finale Ligure, Varigotti, Spotorno, Bergeggi e Varazze. Spiagge in prevalenza di sabbia grigia e ghiaia, per chi preferisce questi lidi rispetto a rocce e costiere. In particolare, Bergeggi, Noli, Varigotti e Spotorno sono le mete predilette per chi cerca una vacanza in Liguria su spiagge di sabbia. Ma anche a Celle Ligure, dove la spiaggia della Torre garantisce una distesa sabbiosa racchiusa da una scenografica falesia. Ma ottimi posti per godersi il mare, sempre in provincia, sono un paio di isolette a poca distanza dalla costa. Si tratta dell'isola di Gallinara, fra Albenga ed Alassio, e quella di Bergeggi, fra il centro omonimo e Spotorno. Entrambe le isolette sono riserve naturalistiche di raffinata bellezza. Molte delle località citate sono state oltretutto insignite del titolo di Bandiere Blu, per gli alti standard ambientali. La provincia di Savona se ne è aggiudicate ben 13 sulle 27 della Liguria.

I borghi nei dintorni di Savona

Un'altra caratteristica di questa zona del Ponente Ligure è la bellezza dei suoi borghi. A conferma di questo, basta prendere la lista dei 'borghi più belli d'Italia' per scoprire che qui ce ne sono ben otto. Si tratta di Noli, Castelvecchio di Torre Barbena, Finalborgo, Millesimo, Colletta di Castelbianco, Laigueglia, Zuccarello e Verezzi. Ma non solo. Troviamo anche tre Bandiere Arancioni Touring. Oltre al già citato Castelvecchio, anche Toirano e Sassello. Comuni inseriti per la loro ricchezza storico-artistica, a cui si aggiungono una gestione e una salvaguardia intelligenti e lungimiranti di questo patrimonio. Un ottimo modo per integrare una vacanza di mare a qualche spunto storico e culturale.

Patrimonio naturale

Abbiamo accennato prima alle due riserve naturali incontrate lungo la costa savonese: quella di Bergeggi e quella dell'Isola Gallinara. Ma a definire il profilo ambientale della provincia ci sono altre due importanti realtà. La prima è il Parco Naturale Regionale del Beigua. Si tratta della più vasta area naturale ligure, e l'unico GeoPark in Italia, inserito dall'Unesco nella lista dei geoparchi mondiali. Un luogo dove poter ripercorrere la storia della Terra attraverso gli indizi lasciati sulle rocce. Il secondo è invece il Santuario dei Cetacei, di cui fa parte l'intero Mar Ligure e un'ampia area che va anche oltre, inglobando per intero la Corsica. Un'area per preservare l'alta presenza di cetacei che nuota nel Mar Ligure, per poter mantenere un habitat adatto a queste meravigliose creature.

Il territorio è vivace dal punto di vista di sagre, mercatini, feste paesane, infiorate e processioni religiose, come la Processione del Venerdì Santo di Savona.

A tavola, i sapori della Liguria. Ci sono anche diversi presidi Slow Food, il chinotto di Savona, consumato anche nelle bibite, la farinata bianca e i baci di Alassio.

Eventi

Gli eventi in Provincia di Savona

Per gli eventi da vivere nella provincia di Savona ti consigliamo:

MARZO
A Alassio: Sagra delle Biscette (ultima domenica di marzo), nella frazione di Solva

APRILE
A Varazze: Festa di Santa Caterina da Siena (30 aprile), con sfilata in costume medioevale
A Pietra Ligure: Infiorate Artistiche (fine aprile)
A Savona: Processione del Venerdì Santo (il Venerdì Santo negli anni pari)

LUGLIO
A Loano: Festa della Nostra Signora della Visitazione (2 luglio), con processione religiosa
A Pietra Ligure: Festa di San Nicolò (8 luglio)
A Finale Ligure: Palio delle Compagne Finalesi (secondo fine settimana di luglio), manifestazione in costume medievale con il Trofeo Nazionale degli Sbandieratori
A Loano: Festa del Mare - Muscolata (terzo fine settimana di luglio)
A Giustenice: Rievocazione Storica e Cena Medievale (ultima settimana di luglio)
A Laigueglia: Sbarco dei Saraceni (fine luglio), rievocazione storica in costume

AGOSTO
A Stellanello: Sagra di friscioide mee (14 e 15 luglio)A Loano: Festa delle Basure (15 agosto)
A Testico: Sagra delle Frittelle (prima meta di agosto)
A Alassio: Gnoccata (seconda domenica di agosto), in frazione Moglio
A Stella: Polvere di stelle (ultimo weekend di agosto), a Stella San Giovanni

SETTEMBRE
A Noli: Regata dei Rioni di Noli (secondo sabato di settembre)

OTTOBRE
A Calizzano: Festa d'Autunno (terza domenica di ottobre), con il concorso "dolci di castagne"
A Testico: Sagra delle Castagne (prima domenica di ottobre)

DICEMBRE
A Orco Feglino: Presepe Vivente (24 dicembre), con rievocazione degli antichi mestieri
A Pietra Ligure: Confeugo (terza domenica di dicembre), tradizionale cerimonia natalizia
A Savona: Confeugo (domenica precedente il 25 dicembre), con sfilata in costume medioevale


Musei

I musei della Provincia di Savona

In provincia di Savona ci sono molti musei da visitare, sia con tutta la famiglia che con un gruppo di amici o in coppia. Tra i principali ti consigliamo di visitare questi qui:

A Alassio: Museo di Scienze Naturali "Don Bosco"
A Albenga: Museo Navale Romano, Museo Diocesano, Museo Civico Ingauno
A Albisola Superiore: Museo Civico "Manlio Trucco"
A Albissola Marina: Fabbrica Casa Museo "G. Mazzotti", Museo di Villa Faraggiana
A Altare: Museo dell' Arte Vetraria Altarese
A Calice Ligure: Museo di Arte Contemporanea "la Casa del Console"
A Carcare: Museo Alpino: Museo Barrili
A Ceriale: Museo paleontologico Silvio Lai
A Finale Ligure: Museo Archeologico del Finale
A Millesimo: Museo Napoleonico
A Sassello: Museo "Perrando"
A Savona: Civico Museo Storico Archeologico, Pinacoteca Civica, Collezioni d'Arte della Cassa di Risparmio, Museo d'Arte "Sandro Pertini", Museo del Tesoro della Cattedrale, Museo del Tesoro del Santuario della Misericordia
A Toirano: Museo Etnografico della Val Varatella
A Tovo San Giacomo: Museo dell'Orologio
A Vado Ligure: Pinacoteca Civica
A Varazze: Mostra Permanente di Materiale Archeologico


Cosa mangiare: gusti e sapori locali

Savona, città del chinotto

Chinotto di SavonaDalla porzione montuosa della provincia – le alte valli di alcuni fiumi tributari del Po in un’area di transizione tra Alpi Marittime e Appennino Ligure – vengono carni di razza Piemontese e buoni formaggi; dall’alta valle Bormida, in particolare, tartufi, funghi e castagne; poi, scendendo al Tirreno, i vini (Doc Riviera Ligure di Ponente), gli oli, in prevalenza della prestigiosa varietà Taggiasca, e gli orti, specie nei paraggi di Albenga. Ma Savona è prima di tutto città del chinotto.

Gli agrumi, begli alberelli sempreverdi originari della Cina e dell’Indocina, sono coltivati lungo la costa e nel primo retroterra tra Varazze e Finale Ligure; i frutti, gialli e delle dimensioni di grossa albicocca, vengono canditi in salamoia (di acqua di mare) e sciroppati.

Dinamismo e organizzazione, in città, sono quelli di uno scalo di mare importante, ben oltre la tradizionale definizione di ‘porto del Piemonte’ legata alla strada del colle di Cadibona; non mancano tuttavia storiche atmosfere intorno alla vecchia darsena, con la via Paleocapa, tutta a portici, il Duomo e la fortezza Priamar.

La cucina, di mare, d’impronta genovese, si esprime in una notevole ristorazione ma al mercato coperto di via Giuria, nei pressi del porto, si può intanto cominciare la giornata al modo tradizionale dei marinai, con un assaggio di trippa in brodo.

Dell’entroterra savonese è centro esemplare Sassello, celebre per gli amaretti, biscotto secco alle mandorle, morbido e tondeggiante. Questi dolci contribuiscono alla piacevolezza e alla qualità complessiva dell’offerta turistica di questo borgo di villeggiatura d’aspetto per lo più seicentesco e d’integra struttura, con due monumenti di spicco, il castello della Bastia Sottana e il Palazzo Comunale.

Boschi magnifici, teneri prati, sorgenti, sentieri per passeggiate ed escursioni alle pendici dei monti verso il colle del Giovo completano la magia dei luoghi. In tavola i buongustai sono attesi da salumi artigianali (prosciutto cotto, salame crudo e cotto, pâté di lardo), buoni formaggi di capra, funghi porcini e ovoli, saporose focacce (i tirotti).

Photo credits: Vincent Albanese


Ristoranti By Agriturismo.it

20€
prezzo medio
Cascina Il Poggio Casanova Lerrone
25€
prezzo medio
La Selva Finale Ligure
30€
prezzo medio
25€
prezzo medio
La Vallata Stella
25€
prezzo medio
Munarin Caterina Mioglia
27€
prezzo medio
Antica Ferriera Magliolo

Provincia di Savona: Dove dormire

Mappa
Affitto TAVERNA a Finale Ligure (SV)
PRENOTA
Affitto TAVERNA a Finale Ligure (SV) Appartamento · Finale Ligure
Bagni: 1 · Posti letto: 3
da 50€ a notte
4 splendidi trilocali di nuova realizzazione
4 splendidi trilocali di nuova realizzazione Appartamento · Andora
Unità abitative: 4 · Posti letto: 4
da 160€ a notte
Bikers' Blue Cove
PRENOTA
Bikers' Blue Cove Appartamento · Finale Ligure
Bagni: 1 · Posti letto: 6 + 2
da 90€ a notte
Gli Ulivi
PRENOTA
Gli Ulivi Agriturismo · Casanova Lerrone
Unità abitative: 7 · Posti letto: 2
da 100€ a notte
Casa vacanza a Celle Ligure - pochi passi dal mare
PRENOTA
Casa vacanza a Celle Ligure - pochi passi dal mare Villa · Celle Ligure
Bagni: 2 · Posti letto: 6 + 1
da 80€ a notte
Appartamento a vista mare Spotorno
PRENOTA
Appartamento a vista mare Spotorno Appartamento · Spotorno
Bagni: 1 · Posti letto: 5
da 65€ a notte
Appartamento con giardino a 20 km dal Mare
PRENOTA
Appartamento con giardino a 20 km dal Mare Appartamento · Bardineto
Bagni: 1 · Posti letto: 4
da 40€ a notte
Appartamento fronte mare Varigotti
Appartamento fronte mare Varigotti Appartamento · Varigotti
Bagni: 1 · Posti letto: 6 + 1
da 50€ a notte
Piccola villetta con piscina
PRENOTA
Piccola villetta con piscina Villa · Gorra
Bagni: 1 · Posti letto: 4
da 100€ a notte