Cosa fare, cosa vedere: consigli per visitare Manduria

Manduria è una splendida città d'arte nella provincia di Taranto, ricca di monumenti religiosi, storici e civili, da visitare durante una vacanza entusiasmante. E difatti il centro storico vanta mura megalitiche d’epoca messapica, circondate dai resti del fossato che un tempo difendevano la città.

Bellissime spiagge di sabbia chiara, con fondali soffici e digradanti, cordoni dunali e voli di fenicotteri rosa si allungano sul litorale di Manduria, appoggiata su un rialzo delle Murge tarantine. Ha una storia antichissima, testimoniata dalla maestosa triplice cerchia pentagonale delle mura messapiche del V secolo a.C. Sulla piazza Garibaldi, al centro del paese, il settecentesco palazzo Imperiali offre alla vista una splendida balconata tardobarocca impreziosita da una mirabile ringhiera in ferro battuto.
Vale una visita anche il Fonte pliniano, grande grotta alla quale si accede da un’ampia scalinata scavata nella pietra. Manduria, tappa importante dell’omonima Strada dei Vini, è la città del Primitivo, un rosso Doc, corposo e profumato, che si ricava da un antico vitigno autoctono le cui uve maturano già alla fine di agosto (da qui il nome ‘primitivo’).

Oltre a questi, da ammirare tra le sue stradine strette e contorte, inoltre, i resti di una necropoli dei Messapi ed edifici più recenti come la Collegiata, il ghetto ebraico del periodo medievale, la Torre dell'orologio, il Palazzo Imperiale ed il Fonte Pliniano, una caverna naturale che custodisce una sorgente sotterranea.

Sorta in una piana fertile, Manduria, riparata dalle colline del "Diavolo", vanta una temperatura media annua di circa 16,5°, con d'inverno rari episodi di gelo notturno e d'estate temperature con picchi massimi di 44°. Temperature che d'estate vedono i cittadini rifugiarsi nelle frazioni balneari di San Pietro in Bevagna, Torre Colimena e Torre Borraco, che offrono un mare cristallino con fondali ricchi di fauna, flora e reperti archeologici.

Manduria infatti è anche e soprattutto natura, con la sua meravigliosa area naturale protetta dai boschi di Cuturi e Rosamarina, e prodotti DOP, come il famoso Primitivo di Manduria! Non a caso l'evento più importante di Manduria è la "Fiera Pessima" regionale di marzo, dedicata alla produzione agroalimentare, all'artigianato, alla compravendita, allo svago ed ai servizi, che dal 1742 col passare ha acquisito un'importanza tale, da coinvolge tutta l'Italia centro-meridionale. Una Fiera che conta in media 300 espositori, seconda in importanza, solo alla Fiera del Levante.

Cosa mangiare: gusti e sapori locali

Manduria, città del Primitivo

Uva da Primitivo di PugliaIl paesaggio, agricolo e assolato, è quello delle Murge Tarantine, allineamento di modeste ondulazioni che per una quarantina di chilometri si distende più o meno parallelo alla riva dello Jonio, sulla quale col versante meridionale digrada; a nord, le estreme terrazze delle Murge, a nord-est l’amplissimo piano calcareo del Tavoliere di Lecce.

Manduria è la ‘capitale’ di queste Murge come del Primitivo, il celebre vino rosso ottenuto in purezza dalle omonime uve (il nome deriva dalle loro caratteristiche di precocità), d’intenso colore e caratteristico aroma, asciutto o al più leggermente amabile, elaborato anche in versione Dolce Naturale e Liquoroso.

In città si visitano il Duomo dai portali rinascimentali, il ghetto degli ebrei dalle piccole case senza finestre, con tre archi di tufo d’accesso, la piazza centrale col barocco palazzo Imperiali, la triplice cinta delle mura messapiche (v-iii secolo a.C.) a nord-est dell’abitato.

Excursus vinicolo a breve raggio è quello a Lizzano, comune titolare dell’omonima Doc che tutela bianchi (a prevalenza di uve trebbiano toscano, chardonnay e pinot bianco), rossi e rosati (a base negroamaro), con etichette specifiche per Negroamaro e Malvasia Nera.

Sulla via per Taranto si trova Grottaglie, paese noto per le ceramiche (ce n’è un intero quartiere, alle spalle del castello), ma anche i vini, l’olio, le mandorle, i fichi secchi.


Manduria: Dove dormire

Mappa
Casa Vacanze San Pietro a pochi metri dal mare
PRENOTA
Casa Vacanze San Pietro a pochi metri dal mare Appartamento · Manduria
Bagni: 1 · Posti letto: 4
da 50€ a notte
Confortevole casa vacanza Specchiarica
PRENOTA
Confortevole casa vacanza Specchiarica Appartamento · Specchiarica
Bagni: 1 · Posti letto: 5 + 1
da 50€ a notte
Appartamenti in deliziosa villa con piscina
PRENOTA
Appartamenti in deliziosa villa con piscina Villa · San Pietro
Unità abitative: 3 · Posti letto: 4
da 80€ a notte
Bello e moderno appartamento nel Salento
PRENOTA
Bello e moderno appartamento nel Salento Villa · San Pietro
Bagni: 1 · Posti letto: 4
da 69€ a notte
San Pietro in Bevagna a 50 mt. dal mare
PRENOTA
San Pietro in Bevagna a 50 mt. dal mare Appartamento · Manduria
Bagni: 1 · Posti letto: 4
da 45€ a notte
Appartamento con terrazza a San Pietro in Bevagna
PRENOTA
Appartamento con terrazza a San Pietro in Bevagna Appartamento · Manduria
Bagni: 1 · Posti letto: 4
da 39€ a notte
Villa a Manduria
PRENOTA
Villa a Manduria Villa · Manduria
Bagni: 2 · Posti letto: 4 + 2
da 105€ a notte
Splendida Villa sul Mare
Splendida Villa sul Mare Villa · Manduria
Bagni: 2 · Posti letto: 7 + 9
da 109€ a notte
Appartamento a Specchiarica
PRENOTA
Appartamento a Specchiarica Appartamento · Specchiarica
Bagni: 1 · Posti letto: 6
da 43€ a notte