Cosa fare, cosa vedere: consigli per visitare Petralia Sottana

‘Pitralia, prisipiu ri muntagna’. Così recita un vecchio adagio siciliano, volto a cogliere il fascino segreto, pastorale di Petralia Sottana. E, in effetti, a prima vista il borgo pare proprio uno di quei paesini di cartapesta che usano adornare la montagna di sughero e il tappeto di muschio attorno alla grotta del Bambin Gesù.

L’antico nome Petrae Lilium, giglio di pietra, racconta la storia di un centro scolpito dall’arte nella pietra. Su una moneta trovata a Imera, è inciso il nome della città romana Petra, il cui unico vestigio è oggi un ponte. L’attuale assetto urbanistico corrisponde quasi totalmente a quello medievale. Petralia Sottana, oggi all’interno del Parco delle Madonie, nacque come borgo circostante un castello voluto da Ruggero il normanno.

Da qui l’idea di vigilare un amplissimo territorio che con lo sguardo arrivava fino all’Etna. Il geografo arabo Idrisi la descrive come una città chiusa entro alte mura nella quale convivevano diverse culture fra cui un nucleo arabo e una comunità ebraica. Le ‘petralie’ sono due: Soprana e Sottana. Malgrado le forti rivalità nei documenti del XIV secolo esse costituivano un unico agglomerato urbano influenzato dai vari feudatari: i Ventimiglia, i Moncada, gli Àlvarez de Toledo.

Percorrendo l’asse principale di corso Agliata, dal basso verso l’alto, si ha modo di avvicinare, lungo lo stesso o nelle vie laterali, tutti i principali monumenti cittadini. Piazza Umberto I è il luogo conviviale di Petralia, dove ogni sera si anima la vita cittadina. Si apre con un panorama sulla valle dell’Imera meridionale e sul monte San Salvatore.

IL PARCO REGIONALE DELLE MADONIE

Petralia Sottana e il suo vastissimo territorio comunale (178 km²) si trovano  all’interno del Parco regionale delle Madonie, e qui ha sede l’Ente Parco, centro base per l’escursionismo che si articola in numerosi sentieri che intersecano dorsali e vallate, passando per i luoghi più significativi del territorio e offrendo al visitatore scorci di paesaggi di integra bellezza. Il piano di sentieristica, in costante ampliamento, comprende percorsi di varie difficoltà, sono inoltre fruibili percorsi cicloturistici ed equestri.

Da non perdere a Petralia Sottana

Chiesa Madre

Dell’originario edificio cinquecentesco sussiste un portale tardogotico; il resto della chiesa è del secolo successivo (il prospetto del XVIII secolo). L’interno a tre navate contiene numerose opere d’arte, fra cui molte statue marmoree, mentre la sagrestia espone nel Tesoro oreficerie, stoffe e suppellettili sacre.

S. Maria alla Fontana

Costruita fra il XVI e il XVII secolo, conserva un ciborio e diversi gruppi in marmo di scuola gaginesca (Antonello Gagini, scultore palermitano del 1550).
S. Francesco d’Assisi. Il suo campanile è caratterizzato da un arco ogivale, che sottolinea un passaggio. L’edificio è un vivace ambiente del Settecento, con pareti e soffitto ad affresco; da notare il pulpito ligneo intagliato e dorato di Pietro Bencivinni (1705).

Ballo della Cordella

Rito di origine precristiana, di ringraziamento per il raccolto e propiziatorio per la fertilità, eseguito al ritmo incalzante di una tarantella da 12 coppie di ballerini, arrotolando e srotolando dei nastri colorati attorno a una pertica. Si tiene la prima domenica successiva al 15 agosto.

Informazioni utili per visitare Petralia Sottana

Metri 1000 • Abitanti 2821 • Palermo 100 km • Ecotour Treno fino a Palermo (www.trenitalia.com), poi autobus (Sais trasporti, www.saistrasporti.it) 
• Info Ufficio turistico comunale - Museo civico ‘Antonio Collisani’, corso Paolo Agliata 100, tel. 0921641811, www.petraliavisit.it - www.comune.petraliasottana.pa.it

Ristoranti By Agriturismo.it

25€
prezzo medio
Monaco di Mezzo Petralia Sottana

Petralia Sottana: Dove dormire

Mappa
Nel cuore delle alte Madonie, Nel cuore di Petralia
PRENOTA
Nel cuore delle alte Madonie, Nel cuore di Petralia Appartamento · Petralia Sottana
Bagni: 1 · Posti letto: 1 + 3
da 28€ a notte
Deliziosa casa in pietra sulle Madonie in Sicilia
PRENOTA
Deliziosa casa in pietra sulle Madonie in Sicilia Appartamento · Petralia Soprana
Bagni: 2 · Posti letto: 9
da 90€ a notte
La Petra
PRENOTA
La Petra Appartamento · Petralia Soprana
Bagni: 2 · Posti letto: 7
da 140€ a notte
Loft a Petralia Soprana
PRENOTA
Loft a Petralia Soprana Villa · Petralia Soprana
Unità abitative: 2 · Posti letto: 4
da 180€ a notte
Casa di campagna nel bosco delle Madonie
PRENOTA
Casa di campagna nel bosco delle Madonie Rustico/Casale · Petralia Soprana
Bagni: 3 · Posti letto: 8 + 2
da 170€ a notte
Casa rurale immersa nel Parco delle Madonie
PRENOTA
Casa rurale immersa nel Parco delle Madonie Rustico/Casale · Petralia Soprana
Bagni: 3 · Posti letto: 2 + 13
da 50€ a notte
Terravecchia
PRENOTA
Terravecchia Agriturismo · Castellana Sicula
Unità abitative: 3 · Posti letto: 2
da 90€ a notte
Gelso
PRENOTA
Gelso Agriturismo · Castellana Sicula
Unità abitative: 2 · Posti letto: 2
da 60€ a notte
per una vacanza in totale relax
PRENOTA
per una vacanza in totale relax Appartamento · Castellana Sicula
Bagni: 2 · Posti letto: 2 + 2
da 50€ a notte

Petralia Sottana: Luoghi nei dintorni che potrebbero interessarti