Cosa fare, cosa vedere: consigli per visitare San Gimignano

Se si arriva a San Gimignano un giorno qualunque, all’imbrunire, quando le strade si perdono nel buio lasciando alle torri un respiro di luce, è facile essere suggestionati alla stessa stregua di qualche pellegrino. Si entra da stranieri dalla porta, su per la contrada San Matteo fino al cuore, con le due piazze: la religiosa con il Duomo e la civile, detta della Cisterna, con le case da nobile.

La Francigena attraversava l’abitato da nord a sud. La via era intersecata dal collegamento est-ovest fra i due poggi su cui si originò l’insediamento: il poggio della Torre, sede della Rocca vescovile volterrana, e quello di Montestaffoli, luogo di mercato. Nel punto di incontro si aprivano le piazze con gli edifici istituzionali e le celebri torri. Il XIII secolo è il momento di maggior fortuna economica, basata sulla transazione finanziaria e sulla produzione di zafferano, esportato in tutta Europa.
Nel 1227 si contano oltre 7000 abitanti. Notevole la concentrazione di monasteri e di ‘ospitali’ per pellegrini e indigenti. Gli interventi urbanistici riguardano la costruzione del palazzo del Comune nel 1288 e della Torre Grossa nel 1298. Nel XIV secolo la peste, il declino del commercio, le contese fra guelfi e ghibellini sono di premessa al declino. Sotto Firenze, cui la città è sottomessa a partire dal 1351, sono solo le opere difensive ad avere vigore.
A questo quadro negativo fanno eccezione gli edifici di culto dove si promuove il lavoro di insigni artisti come Barna da Siena, Bartolo di Fredi, Taddeo di Bartolo, Benozzo Gozzoli. Questo stallo della vita civile e dello sviluppo urbanistico continuò fino a tutto il XIX secolo. Questa singolare condizione ha fatto sì che oggi San Gimignano possa vantare un patrimonio di eccezionale rilevanza, poco alterato rispetto al periodo comunale.

 

Da non perdere a San Gimignano

Collegiata

Un edificio sorse alla metà del X secolo, l’attuale rimonta alla seconda metà del XII secolo. L’interno, a tre navate, fu ingrandito nel 1466-68. Gli affreschi delle pareti ripercorrono i temi della devozione cristiana. Strabiliante per la cura dei particolari nelle scene più scabrose e macabre, l’Inferno nel Giudizio Universale di Taddeo di Bartolo (1393).

Cappella di Santa Fina

All’interno della Collegiata, opera di Giuliano e Benedetto da Maiano (1468), è annoverata fra i capolavori del Rinascimento. Fina dei Ciardi morì nel 1253 a soli quindici anni, dopo averne vissuti cinque in penitenza distesa su una dura tavola di quercia. 

I musei

Le opere d’arte e i reperti archeologici - dall’età del Bronzo fino al medioevo - si possono ammirare nei Musei Civici. Il Museo della Spezieria di Santa Fina raccoglie suppellettili, documenti e arredi di un laboratorio farmaceutico del XVI secolo. Le sedi espositive si completano con il Museo d’Arte sacra.

Info utili su San Gimignano

Metri 324 • Abitanti 7820 • Siena 42 km • Ecotour Treno fino a Poggibonsi-San Gimignano (www.trenitalia.com), poi autobus (Tiemme, linea 130, www.tiemmespa.it) • Info Pro loco, piazza Duomo 1, tel. 0577940008, www.sangimignano.com - www.comune.sangimignano.si.it

Cosa mangiare: gusti e sapori locali

San Gimignano, torri e zafferano
San Gimignano, zafferano

Il Senese è tutta collina, un territorio adatto alle colture della vite e dell’ulivo quanto all’allevamento ovino e bovino. A nord il Chianti, mosso paesaggio di vigne e ulivi, di paesi e contrade in variati orizzonti; a ponente, condivise con Pisa, le Colline Metallifere, plaga boscosa e poco abitata.

Nell’eccezionale quadro enologico senese, San Gimignano figura soprattutto con la Docg Vernaccia di San Gimignano, vino bianco noto sin dal Duecento, primo a ottenere la Doc e poi la Docg. La cittadina s’annuncia da lontano: le 15 poderose torri residue formano una skyline inconfondibile, scampolo di medioevo giunto intatto o quasi sino a noi. Dicono le torri di una ricchezza antica dovuta all’essere tappa della Via Francigena che attraversa piazza della Cisterna e sfila ai piedi della Collegiata.

La Strada della Vernaccia copre buona parte del territorio comunale esplorandolo con quattro percorsi. La cucina è senese, con in più la zuppa allo zafferano: della preziosa spezia (i pistilli del fiore del croco), già esportata in epoca antica, è in effetti ripresa la produzione. A San Gimignano ha sede il consorzio che si occupa della promozione della Finocchiona, uno dei salumi più popolari della Toscana.

Da qui s’impone una deviazione per Poggibonsi, Colle di Val d’Elsa e Monteriggioni: le mura, ritmate da quattordici torri, appaiono oggi come le descrisse Dante e le videro i pellegrini romei.


Ristoranti By Agriturismo.it

27€
prezzo medio
Tenuta Croce di Bibbiano San Gimignano
Casa alle Vacche San Gimignano
25€
prezzo medio
ACASADIDONA di Donatella Rubicini San Gimignano
La Lucciolaia San Gimignano
Fattoria Voltrona San Gimignano
Villa Palagetto San Gimignano

San Gimignano: Dove dormire

Mappa
Autentica torre del 1200 su 11 piani e terrazza panoramica
PRENOTA
Autentica torre del 1200 su 11 piani e terrazza panoramica Appartamento · San Gimignano
Bagni: 2 · Posti letto: 3
da 215€ a notte
Villa con piscina e splendida vista su San Gimignano
PRENOTA
Villa con piscina e splendida vista su San Gimignano Villa · San Gimignano
Bagni: 4 · Posti letto: 12 + 1
da 429€ a notte
Appartamento centro storico San Gimignano
PRENOTA
Appartamento centro storico San Gimignano Appartamento · San Gimignano
Bagni: 1 · Posti letto: 2 + 2
da 76€ a notte
Appartamento nel cuore di San Gimignano
PRENOTA
Appartamento nel cuore di San Gimignano Appartamento · San Gimignano
Bagni: 2 · Posti letto: 2 + 3
da 72€ a notte
Appartamento con giardino privato 450 metri dal centro
PRENOTA
Appartamento con giardino privato 450 metri dal centro Appartamento · San Gimignano
Bagni: 1 · Posti letto: 2 + 2
da 71€ a notte
Bilocale con incredibile vista su San Gimignano
PRENOTA
Bilocale con incredibile vista su San Gimignano Appartamento · San Gimignano
Bagni: 1 · Posti letto: 2 + 1
da 55€ a notte
Podere immerso nelle colline del Chianti
PRENOTA
Podere immerso nelle colline del Chianti Bed and Breakfast · San Gimignano
Bagni: 4 · Posti letto: 15 + 15
da 1700€ a notte
appartamento di prestigio in centro a san gimignano
PRENOTA
appartamento di prestigio in centro a san gimignano Appartamento · San Gimignano
Bagni: 1 · Posti letto: 5
da 75€ a notte
Caratteristica villa in pietra a 5 km da San Gimignano
PRENOTA
Caratteristica villa in pietra a 5 km da San Gimignano Rustico/Casale · Pancole
Bagni: 3 · Posti letto: 8 + 2
da 250€ a notte

San Gimignano: Luoghi nei dintorni che potrebbero interessarti