Villa E Villino Ai Piedi Del Faro Di Santa Maria Di Leuca

Santa Maria di Leuca

 -  VILLA  -  (5)

Verifica Prezzo e Disponibilità


Attendere...
Alessio D. V.

Alessio D. V.

Iscritto da:
Marzo 2013
  • Lingue:
  • Tasso di Risposta: 78%
  • Velocità di Risposta: entro 12 ore
Affitta in sicurezza

Prenota la tua vacanza in sicurezza. Segui i nostri consigli ed evita le truffe.Scopri di più

Ecco come trovare la tua casa vacanze in completa serenità
Le 6 regole d'oro per evitare le truffe
  • Verifica il prezzo

    Diffida di alloggi con prezzo molto basso e fotografie spettacolari. Bisogna essere realisti e confrontare i prezzi di immobili simili per essere sicuri che il prezzo indicato sia "giusto" e proporzionato.

  • Verifica l'indirizzo

    Verifica che i dati inseriti nell’inserzione siano corretti. Chiedi l’indirizzo esatto della struttura e verifica l’effettiva collocazione della casa e la corrispondenza delle foto dell'esterno con Street View di Google Maps.

  • Verifica i dati dell'inserzionista

    Contatta l’inserzionista, anche telefonicamente, per risolvere tutte le tue curiosità e avere ulteriori dettagli. Se hai ancora dubbi fai una ricerca sul web utilizzando i dati che ti ha fornito.

  • I proprietari di fiducia sono con noi da tempo

    Controlla la data di iscrizione dell’inserzionista al sito (trovi mese e anno nella pagina dell'annuncio): inserzionisti più “anziani” garantiscono una sicurezza maggiore (altrimenti sarebbero già stati bloccati).

  • Modalità di pagamento più sicure

    Il bonifico bancario è più sicuro poiché si ha traccia di tutta la transazione. Diffida se ti chiede di fare il pagamento su Postepay, Cartalis, Western Union, MoneyGram, o altre carte prepagate.

  • Richiedi al proprietario un documento di conferma

    Chiedi al proprietario un contratto firmato. Non dare nulla per scontato e metti per iscritto tutte le condizioni concordate: prezzo, caparra, politiche di cancellazione, depositi cauzionali, spese extra e così via.

Conserva tutta la corrispondenza per posta elettronica e messaggi.
Se hai dubbi o c'è qualcosa che ti insospettisce anche dopo aver seguito le accortezze riportate qui sopra segnalacelo scrivendo a info@casevacanza.it.
SEI STATO VITTIMA DI UNA TRUFFA ONLINE?
Sporgi immediata denuncia alla polizia postale
https://www.denunceviaweb.poliziadistato.it/polposta/wfintro.aspx
Altre case vacanza vicino a
Santa Maria di Leuca
  • Riferimento
    1707425
  • Tipologia
    Villa
  • Occupanti
    da 4 a 12
  • Unità Abitative
    2

Dettagli

Servizi
  • Aria Condizionata
  • Camino
  • Cucina
  • Giardino
  • Internet
  • Lavastoviglie
  • Lavatrice
  • Parcheggio
  • Terrazza / Balcone
  • TV

Caratteristiche
  • Adatto ad anziani
  • Animali Ammessi
  • Per famiglie e bambini

Descrizione VILLA e VILLINO AI PIEDI DEL FARO DI SANTA MARIA DI LEUCA

Situati a 40 km a sud di Gallipoli e Otranto, Villa Tina e Villino ai Piedi del Faro di Santa Maria di Leuca offrono la connessione WiFi e un parcheggio privato in loco senza alcun costo aggiuntivo.
Sono realizzati con pietre locali (Pajare), le sistemazioni offrono un’indescrivibile panorama proprio all’estremo lembo d’Italia (De Finibus Terrae) sull’incrocio dei due mari Jonio e Adriatico e sono completamente indipendenti.
La presenza di diversi spazi verdi e ombreggiati e il cancello automatico garantiscono privacy e momenti di autentico relax. Sdraiati su un’amaca potrete godere di un incantevole panorama e rigenerarvi prendendo il sole lontano da occhi indiscreti.
Per ogni sistemazione si mette inoltre a vostra disposizione un barbecue, una organizzata zona lavanderia con lavatrice, una comoda doccia esterna e il servizio di consegna di generi alimentari.
Forfait spese standard di elettricità, acqua, gas: euro 15 settimanali a persona (non comprese e fino a 50kwh per soggiorno). Pulizie finali euro 50. Animali di piccola taglia ammessi, senza garanzia di custodia. A richiesta biancheria da bagno, letto, tavola.
Parliamo la tua lingua!
Prenotabile da sabato a sabato.
Lenzuola e biancheria da bagno euro 7,5 per tipo e persona.



Visita il sito web 

Consigli e attività

metti 6B4ohKBBzZs su youtube, quando vedi il faro considera che la villa è proprio adiacente!!




15 COSE DA FARE A LEUCA (riviste da me)



Ripartire da Leuca senza aver letto questa lista, si può fare. Ma in fondo si rischia di perdere le cose fondamentali, quelle che solo un salentino purosangue può consigliare perché le conosce e le vive tutto l’anno. Faro, Basilica, piazza, belvedere e scalinata monumentale (che diventa una cascata a volte, quando aprono il terminale dell'acquedotto pugliese): sono a due passi, per raggiungerli basta attraversare il cancelletto azzurro in legno in pineta.




1. Partiamo dalla colazione, per iniziare bene la giornata non vi serve altro che bere un buon caffè (rigorosamente Quarta), magari nella sua variante in ghiaccio e latte di mandorla, e accompagnarlo a un pasticciotto, il dolce tipico del Salento fatto di pastafrolla e crema pasticcera. Prendetelo con calma, qui nessuno ha fretta di esistere.
2. Scegliere Ionio o Adriatico in relazione al vento che soffia e al mare. Un must: ti alzi e scegli.
3. Passeggiare in spiaggia nelle prime ore del mattino quando tutto è tranquillo e la pace è immediata.
4. Trascorrere un’intera giornata in spiaggia. Magari alle Pescoluse: acqua cristallina, spiaggia da favola. Pranzo al sacco, pomeriggio da sfinimento con pisolino annesso, rientro a tramonto inoltrato. Questo è relax.
5. Almeno una volta mangiare:
Bruschetta preparata con la “Ricotta Scante” (forte) con le alici sopra
Pittule, discrete e semplici, ti stupiscono sempre. La ricetta è quasi banale, acqua farina e lievito (piatto tipicamente autunnale ma rispolverato in grande stile nelle sagre salentine).
Frisa con i pomodori e l'olio nostrani. Provare per credere
Rustico, tipicamente salentino, si trovano in ogni bar e rosticceria
Mangiare in una trattoria tipica nei centri dell’entroterra salentino e lasciarsi conquistare dalla bontà dei piatti e dalla gentilezza dei gestori
Degustare del buon vino negroamaro o primitivo salentino
6. Vedere Il tramonto alla punta Ristola a Leuca. Visitare Leuca Piccola a Barbarano e La Centopietre a Patù.
7. Visitare le grotte in barca da Leuca o da Tricase porto (Giuseppe: ne vale la pena).
8. Visitare il Borgo di Specchia, uno dei borghi più belli d’Italia
9. A Tricase: Piazza Pisanelli, Palazzo Gallone, Chiesa di San Domenico, Chiesa dei Diavoli, Cripta Basiliana del Gonfalone, Quercia Vallonea (la più vecchia d'Europa del XV secolo). Visitare Castro
10. Versante Adriatico fare il bagno al Ciolo (ponte che attraversa una insenatura meravigliosa noto anche per la presenza del famoso locale Gibò, Novaglie e il suo porticciolo dei pescatori, Marina Serra (piscina naturale), Tricase Porto. A Santa Cesarea bellissima la Villa Sticchi ottocentesca di stile moresco. Litoranea spettacolare e bagno nell'insenatura di Porto Badisco (Virgilio vi descrive lo sbarco di Enea)!!
11. Otranto: Il faro della Palascìa, punta più a Est d'Italia, da poco ristrutturato, si accede dalla litoranea attraverso una mulattiera che scende fino al mare. Bagno alla spettacolare Baia dei turchi e poi passeggiare per il centro storico tra casette bianche e bastioni, imperdibile la visita alla Cattedrale dei Martiri. Lago di Bauxite (zona Orte - Otranto)
12. Visitare Lecce e ammirare la bellezza del suo Duomo di sera. Un colpo d’occhio. Le luci, l’atmosfera, il campanile. Passeggiare per i vicoli di Lecce di notte che per molti è ancora più bella che di giorno.
13. Fare almeno una tappa della Notte della Taranta. Ad Agosto ce ne sono più di 15. Almeno una volta bisogna provarla, e lasciarsi contagiare dal ritmo
14. Vedere le luminarie note a livello internazionale della Festa di Santa Domenica a Scorrano
15. Non importa se sei in macchina, se vuoi sentire tutto il gusto delle campagne devi necessariamente prendere un vecchio convoglio delle Ferrovie Sud Est, con i vecchi sedili di pelle, e dal tono distrattamente vintage. Sono treni in cui il tempo si dimentica e si sente forte l’odore dell’afa, si passa in processione per tutti i paesini e c’è sempre qualcuno che si addormenta.




Quando piove (ringrazio Vincenzo Santoro, Eleonora Bianchi e Giuseppe Ferrarese)




Visitare musei (almeno il Castromediano e l'archeologico di Ugento meritano) e chiese (imperdibile, Santa Caterina d'Alessandria a Galatina), farsi un giro nei centri storici (con "precipitazioni deboli" si può fare, basta dotarsi di ombrellino). In edicola QuiSalento per scoprire qualche proposta di spettacolo sfiziosa al chiuso... e poi, naturalmente, degustare vini e cucina tipica...
A Porto Cesareo c'è il museo di biologia marina Pietro Parenzan, per i più piccoli e non solo. Aggiungo il museo civico di Paleontologia e Paletnologia di Maglie, il museo con gli affreschi staccati bizantini e il museo messapico di Poggiardo. Oppure fate un giro nella Muro Leccese medievale, castello con museo incluso..
Eventualmente servisse una guida, a mio avviso la migliore è questa (disponibile presso la Libreria Idrusa naturalmente): "Il Salento bello e gustoso di Slow Food e Touring Club".

VILLA
  • Superficie (m²) 80
  • Nr. occupanti 6
  • Occupanti extra 1
  • Letti doppi 2
  • Letti singoli 2
  • Bagno privato

La Villa è composta da tre camere da letto, di cui una nella pajara antica, da una grande cucina abitabile, da un living/pranzo e da due bagni con doccia. Dispone di diversi comfort tra cui frigorifero, forno, connessione WiFi, tv led, clima con contatore, lavatrice, lavastoviglie etc. All’esterno vari porticati caratteristici in legno, “Pajare”, forno a legna tradizionale. Il grande gazebo esterno offre la location ideale per pranzo e cena vista mare. In sintesi: caratteristica, spaziosa e accogliente.

VILLINO
  • Superficie (m²) 40
  • Nr. occupanti 4
  • Occupanti extra 1
  • Letti doppi 2
  • Letti singoli 2
  • Bagno privato

Ideale per famiglie con 2 figli il Villino è composto da un ingresso con angolo cottura che disimpegna la camera con letto matrimoniale e bagno/doccia dall'altro open space/pranzo con divano letto matrimoniale (o doppio singolo), bagno/doccia e finestra sulla pineta.Il villino è dotato di diversi comfort tra cui frigorifero, connessione WiFi, smart tv, clima con contatore, lavatrice, lavastoviglie etc. La grande terrazza esterna offre lo spazio ideale per pranzo e cena vista mare. In sintesi: piccolo, accogliente e completo.


Tariffe
VILLA
A Notte Giorno d'ingresso Giorno d'uscita
42 € Sabato Sabato
Da A A Notte A Settimana Giorno d'ingresso Giorno d'uscita Permanenza minima
28/07/18 24/08/18 218€ 1.526€ Sabato Qualsiasi 7
25/08/18 31/08/18 200€ 1.400€ Sabato Qualsiasi 7
01/09/18 14/09/18 100€ 700€ Sabato Qualsiasi 7
15/09/18 28/09/18 83€ 581€ Sabato Qualsiasi 7
29/09/18 28/02/19 58€ 406€ Qualsiasi Qualsiasi 4
VILLINO
A Notte Giorno d'ingresso Giorno d'uscita
42 € Sabato Sabato
Da A A Notte A Settimana Giorno d'ingresso Giorno d'uscita Permanenza minima
28/07/18 24/08/18 218€ 1.526€ Sabato Qualsiasi 7
25/08/18 31/08/18 200€ 1.400€ Sabato Qualsiasi 7
01/09/18 14/09/18 100€ 700€ Sabato Qualsiasi 7
15/09/18 28/09/18 83€ 581€ Sabato Qualsiasi 7
29/09/18 28/02/19 58€ 406€ Qualsiasi Qualsiasi 4

5
5
Qualitá
Ubicazione
Pulizia
Comfort
Decorazione
Registrati per telefonare al proprietario